Agenda

Apr
7
ven
Consegna delle petizioni contro la riduzione dell’offerta ferroviaria verso Oltregottardo @ Cancelleria dello Stato
Apr 7@16:00–16:30
Consegna delle petizioni contro la riduzione dell'offerta ferroviaria verso Oltregottardo @ Cancelleria dello Stato

Il nuovo piano orario introdotto dalle FFS e dalle FART in seguito all’apertura della galleria di base di Alptransit si è rivelato non essere  per nulla vantaggioso per le studentesse e gli studenti ticinesi che si recano settimanalmente Oltralpe per i propri studi.

Le numerosissime firme raccolte dal SISA e da alcuni studenti del Locarnese hanno dimostrato il malessere vissuto dai giovani ticinesi a causa di questa paradossale situazione: è ora di portare la lotta ad un altro livello! Consegnando le firme alla Cancelleria dello Stato, il Granconsiglio sarà chiamato ad esprimersi sulla questione, e non si potrà più nascondere la testa sotto la sabbia come fatto finora da buona parte della classe politica!

Siete quindi tutte e tutti invitate/i alla consegna delle firme delle due petizioni “Manteniamo il treno delle 19.10!” e “Mantenere la qualità attuale dell’offerta ferroviaria sulla linea Locarno-Domodossola”, per dare un segnale ancora più forte alle autorità cantonali e alle direzioni aziendali di FFS e FART!

In seguito alla consegna, verrà organizzata una piccola bicchierata in piazza: siete tutte/i le/i benvenute/i!

Mag
1
lun
In piazza contro disoccupazione e precariato giovanili! @ Piazzale Stazione
Mag 1@14:30
In piazza contro disoccupazione e precariato giovanili! @ Piazzale Stazione

Come ogni anno, il SISA parteciperà alla manifestazione per la Festa dei lavoratori del 1° maggio, sostenendo la lotta contro il degrado del mercato del lavoro in Ticino e in Svizzera.

Quest’anno vogliamo riportare l’attenzione sui gravi problemi che devono affrontare nuove generazioni al momento della loro entrata nel mondo del lavoro: disoccupazione giovanile in crescita, paghe da fame, precarietà, sono solo alcuni dei fenomeni che rendono sempre più difficile la vita dei giovani ticinesi (Leggi qui il comunicato stampa del SISA).

Il 1° maggio scendiamo quindi in piazza per rivendicare una strategia cantonale che combatta alla radice queste dinamiche, assicurando un futuro solido ai nostri giovani e garantendone il diritto al lavoro!

Al termine del corteo sindacale verrà offerta una bicchierata a tutti i simpatizzanti: siete tutte e tutti invitati!

Clicca qui per visualizzare l’evento Facebook!

Guarda qui alcune fotografie del corteo sindacale:

Corteo sindacale 1° maggio 2017 – Gallery

Mag
12
ven
Consegna della petizione “NO allo smantellamento del liceo!” @ Cancelleria dello Stato
Mag 12@16:00–16:30
Consegna della petizione "NO allo smantellamento del liceo!" @ Cancelleria dello Stato

 

La campagna concernente la petizione “NO allo smantellamento del liceo” ci ha occupato per diverso tempo: abbiamo girato per scuole, mercati, ecc. e abbiamo raccolto quasi un migliaio di firme contro le misure repressive messe in campo dal DECS per tagliare fuori dagli studi superiori una fetta consistente della popolazione ticinese.

È ora giunto il momento di consegnare le firme raccolte e di spingere così il Dipartimento e il Consiglio di Stato a rivedere la loro politica scolastica orientata alla “responsabilizzazione” di studenti e famiglie (ovvero, alla messa fuori gioco di coloro che non hanno le risorse – finanziarie, culturali, ecc. – per tenere il passo con i propri compagni più privilegiati).

In seguito alla consegna dei formulari alla Cancelleria dello Stato, verrà organizzata una bicchierata aperta a tutti i simpatizzanti: vi aspettiamo numerose/i!

Mar
20
mar
Settimana d’azione – In rivolta per l’istruzione!
Mar 20–Mar 23 giorno intero
Settimana d'azione - In rivolta per l'istruzione!

Il SISA ha aderito all’alleanza studentesca nazionale Azione_Istruzione, creatasi in Svizzera interna in seguito all’ondata di aumenti delle tasse universitarie e ai nuovi tagli al budget per l’istruzione pubblica.

Per lottare contro lo smantellamento della scuola pubblica, in favore di un’istruzione forte, emancipatrice e accessibile a tutte/i, è stata convocata una settimana d’azione nazionale durante la quale verranno organizzate varie azioni di protesta su tutto il territorio svizzero, coordinate dal SISA per quanto riguarda il Canton Ticino.

Seguiranno maggiori dettagli: stay tuned!

Mar
24
sab
Manifestazione nazionale – In rivolta per l’istruzione! @ Berna
Mar 24 giorno intero
Manifestazione nazionale - In rivolta per l'istruzione! @ Berna

Il SISA ha aderito all’alleanza studentesca nazionale Azione_Istruzione, creatasi in Svizzera interna in seguito all’ondata di aumenti delle tasse universitarie e ai nuovi tagli al budget per l’istruzione pubblica.

Dopo la settimana d’azione nazionale che ci impegnerà dal 20 al 23 marzo, la protesta culminerà con una grande manifestazione studentesca a Berna, durante la quale verranno ribadite le parole d’ordine del movimento: no ai tagli nella scuola, no ad un’istruzione mercificata a vantaggio di pochi, sì ad una scuola pubblica forte, sì ad un’educazione emancipatrice e accessibile a tutte/i!

Vuoi partecipare ma Berna è troppo lontana?

Nessun problema! Molti militanti del SISA studiano in Svizzera interna e possono offrire un posto per dormire a chiunque voglia unirsi alla delegazione ticinese che parteciperà alla manifestazione nazionale: più saremo, più la nostra voce sarà forte e più difficile sarà ignorarla! Se sei in cerca di un letto, scrivi un’email con i tuoi dati a sindacatosisa@gmail.com!


Seguiranno maggiori dettagli: stay tuned!

Mag
1
mar
1° maggio 2018 – In piazza al fianco dei lavoratori! @ Locarno
Mag 1 giorno intero
1° maggio 2018 - In piazza al fianco dei lavoratori! @ Locarno

Come da tradizione, anche il 1° maggio di quest’anno il SISA scenderà in piazza per manifestare in difesa dei diritti dei lavoratori e degli apprendisti: partecipa anche tu, unisciti alla lotta!

Scarica qui il programma della manifestazione!


 

Mar
15
ven
Sciopero per il clima
Mar 15 giorno intero
Sciopero per il clima

Partecipiamo numerose/i allo sciopero per il clima, rivendichiamo interventi più decisi nella lotta ai cambiamenti climatici!

Il SISA, di cui vari militanti partecipano all’organizzazione dello sciopero, invita tutte le studentesse e gli studenti ticinesi ad astenersi dalle lezioni e a manifestare in favore della petizione “Ticino: fai la tua parte per salvare il clima“, che verrà consegnata il 15 marzo a Bellinzona.

La giornata seguirà un programma di sciopero diverso per ogni scuola, mentre nel pomeriggio ci si ritroverà tutte/i a Bellinzona per una manifestazione finale!

Mag
1
mer
1° maggio 2019: senza muri e senza paure! @ Locarno
Mag 1@11:00
1° maggio 2019: senza muri e senza paure! @ Locarno

Come da tradizione, il SISA parteciperà anche quest’anno alla Festa dei Lavoratori organizzata dall’Unione Sindacale Svizzera a Locarno. In vista dello sciopero delle donne del 14 giugno, abbiamo deciso di dedicare lo spezzone studentesco alla questione di genere: partecipa anche tu, facciamo sentire la nostra voce!

Programma:

  • 11.00: ritrovo presso la stazione FFS
  • 11.30: corteo in direzione Debarcadero, Largo Zorzi, Piazza Grande
  • 12.00: interventi dal palco
  • 12.30: pranzo in Piazza Grande e musica con Ginevra Di Marco
  • 14.00: post-corteo a Casa Gabi (Via Varenna 66, Solduno)
Giu
14
ven
Sciopero delle donne
Giu 14 giorno intero
Sciopero delle donne

Quasi 30 anni dopo l’entrata in vigore dell’articolo costituzione sulla parità, ben poco è cambiato per la condizione femminile nella società. Il SISA sostiene lo “sciopero delle donne” convocato dalle maggiori organizzazioni sindacali, convinto della necessità di lottare ancora contro le disparità di genere.

L’organizzazione della giornata di sciopero è ancora in corso, ma l’appuntamento certo è quello della manifestazione cantonale a Bellinzona alle 17.00: non mancate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *